CONDIVIDI

Il flusso informativo in questi ultimi anni è talmente forte da aver straripato oltre le rive e gli argini eretti, e mentre il sole cuoce e le giornate si allungano qui nel LHUB ragioniamo su quanto è già obsoleto un quotidiano alle 17.45 del pomeriggio, su di un tavolino da bar.

Pur provando un misto di serio rammarico e compassione per il titolista de La Gazzetta del Mezzogiorno, ci crogioliamo nella nostra lentezza fenotipica e volgiamo il nostro interesse verso chi, nel 2016, lavora per e con l’informazione di qualità rispolverando, magari anche, newsletter settimanali, stampe mensili e trimestrali ragionando di filigrana e impaginazione (che bella parola).

In tutto questo caos qual è il compito di una rivista di lettori come LHUB?

Per ora non abbiamo risposte, proviamo a cercarle insieme?

 

ps. LHUB torna a Settembre